Monte Disgrazia

Nel mezzo delle nevi

Monte Disgrazia

 

Vi presentiamo il disgrazia, il re della val masino 

Il monte Digrazia è una delle mete che ogni alpinista appassionato vuole raggiungere. Partendo dall'hotel Sasso Remenno, salendo fino a Preda Rossa e proseguendo dal rifugio Ponti, inzia la salita a questa vetta celebre in tutto il mondo, che richiede esperienza, rispetto e passione.
L'ipotesi più accreditata vuole che il nome Disgrazia derivi dal dialettale "disglascia", per indicare lo scioglimento estivo delle nevi. Tuttavia c'è un'altra suggestiva ipotesi:

"Lo chiamavano Pizzo Bello perché pascoli lussureggianti lo coprivano in perpetuo. I pastori non si stancavano mai di guardare la bella montagna e di ammirarla.
Un giorno un mendicante stanco ed affamato chiese loro un po’ d’ospitalità ma essi lo cacciarono: intenti a rimirare lo splendore del monte non avevano altri occhi che per lui.
Quel mendicante alzò allora una mano, una mano terribile, e maledisse la montagna tanto più cara al loro cuore che l’amore di Dio: le fiamme l’avvolsero bruciandola fino alla vetta e il grande bagliore accecò i pastori.
Da allora è chiamato Disgrazia e le sue rocce sono rosse e l’erba più non vi cresce; i pastori però hanno dato l’antico nome ad una cima più modesta per consolarsene e per potere venerare di più la gloria del Signore."

Pezzo tratto da Passione Montagna

Affrontare il disgrazia

Ovviamente la salita al Monte Disgrazia non è la tipica escursione domenicale. Servono adeguati attrezzatura,  allenamento e una buona organizzazione. La montagna va rispettata, sa regalare grandissime emozioni, ma sa anche esigere molto da chi l'affronta. Per queste ragioni vi consigliamo di affidarvi a personale esperto, quali le Guide Alpine oppure chiedere consiglio alle tante sezioni del Club Alpino Italiano.

Il CAI Sezione di Morbegno, ad esempio, da alcune indicazioni sul percorso per affrontare il DIsgrazia. Contattandoli potranno sicuramente esservi utili o darvi consiglio suu chi chiamare. Chiedete anche a noi, potremo indicarvi le guide alpine cui poter fare riferimento. 

Monte Disgrazia1
Monte Disgrazia2
Monte Disgrazia3
Monte Disgrazia4
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy